Site Loader
  • Bitcoin e l’intero mercato della crittografia non forniscono agli investitori molta chiarezza nelle loro prospettive a breve termine
  • BTC sta combattendo i venti contrari creati dalle continue turbolenze del mercato azionario
  • Questa turbolenza è il risultato della mancanza di progressi nel secondo pacchetto di stimoli
  • Se la Casa Bianca e il Congresso non riescono a trovare un accordo, allora il mercato azionario potrebbe continuare a vedere un’immensa pressione di vendita che ha un impatto sulla Bitcoin
  • Un analista è ancora fiducioso che il lato positivo possa essere imminente per BTC
  • Sta indicando il forte sostegno appena sotto dove è attualmente in commercio, notando che una mossa più alta potrebbe essere imminente

Da un punto di vista fondamentale, la Bitcoin è cresciuta a passi da gigante, con praticamente tutte le metriche a catena che mostrano segni di sottile bullismo, mentre le aziende cominciano anche ad accumulare BTC.

Questa forza ha contribuito a spezzare la sua precedente fase di consolidamento nella regione di metà dei 10.000 dollari, ma non è stata sufficiente a farle superare nessuno dei livelli di resistenza chiave che si trovano in tutta la regione di metà e superiore dei 11.000 dollari.

Nonostante il suo slancio di stallo, un analista indica i robusti livelli di supporto che si trovano appena sotto il punto in cui BTC sta attualmente facendo trading. Egli nota che un passaggio a 12.000 dollari potrebbe essere ancora imminente.

BITCOIN LOTTA PER GUADAGNARE SLANCIO MENTRE IL MERCATO AZIONARIO CREA UN VENTO CONTRARIO

Al momento della scrittura, Bitcoin sta negoziando marginalmente al ribasso al suo prezzo attuale di 11.390 dollari. Questo è all’incirca il punto in cui ha fatto trading negli ultimi giorni.

Il suo slancio di stallo arriva quando il mercato azionario si trova ad affrontare una pressione di vendita un po‘ più alta a causa della mancanza di progressi su qualsiasi progetto di legge di stimolo di fase 2.

Il mercato azionario è ancora ben al di sopra del suo supporto chiave di circa 11.300 dollari, che ha continuato a mantenere una forte tenuta negli ultimi giorni, nonostante diversi attacchi di intensa pressione di vendita.

ANALISTA: BTC PROBABILE CHE PRENDA LA MIRA A 12.000 DOLLARI A BREVE TERMINE

Pur condividendo le sue riflessioni su dove il Bitcoin potrebbe fare la sua prossima tendenza, un analista ha notato che pensa ancora che un passaggio a 12.000 dollari potrebbe essere imminente, nonostante l’instabilità dei prezzi vista di recente.

Ha offerto questo obiettivo nel grafico sottostante, osservando che una mossa in questo caso potrebbe innescare una leggera correzione seguita dall’ennesimo attacco di trading laterale.

„Potrei rimanere indietro nell’offrire questi livelli passivamente. Non è una cosa che normalmente non mi piace fare, ma penso che se ci rialziamo di nuovo, finiamo per correggere di un certo grado e per tagliare comunque. Il gioco a lungo termine è ancora intatto“.

Come l’andamento del mercato azionario di questa settimana influenzerà senza dubbio la Bitcoin, ma la sua forza fondamentale può permetterle di schivare la maggior parte di questa turbolenza e di spingere più in alto.

admin